Article written by

One Response

  1. gianna minoli at |

    D’accordo su tutto, ma questo brano mi lascia perplessa:”Pensa che sia un bene per le donne avere l’opportunità di entrare nell’esercito, nelle forze dell’ordine e perpetuare le violenze che conosciamo tutt@? Pensa che permettere alle donne di divenire corresponsabili delle brutalità che qualunque istituzione autoritaria compie sia da considerarsi un passo in avanti verso l’autodeterminazione della donna?” Messa così sembra che, per evitare corresponsabilità, “non si debba permettere” alle donne di farlo, non si debba dare “l’opportunità”. Mi sembra assurdo: se esistono questi corpi (per me estranei, dall’esertcito alla polizia), in base a cosa sarebbe logico impedire l’accesso alle donne?

Please comment with your real name using good manners.

Leave a Reply