Article written by

Femminista e antispecista, un pò cagna e un pò porca; un cavallo mi ha insegnato il valore della libertà.

One Response

  1. […] Ps. I cavalieri del benaltrismo sono ovviamente partiti alla carica, coi classici giochi al “ti indigni per questo ma non per quello”, o “vale più una vita che un’altra”. Un buon esempio è questo, che per fortuna ha avuto già una buona risposta. E deo gratias, visto che sono stati tirati in ballo femminismi e femminicidi (perché, questo cos’è stato, alla fine?), c’è chi non ragiona per compartimenti stagni e contrapposizioni sterili che valgono solo ad ammazzare pensiero ed azione tesi al cambiamento, c’è chi si accorge che tutto è collegato, in questo mondo di sopraffazione e dominio, e o si lotta a 360 gradi, o si parte sconfitti. Segnaliamo due articoli, al riguardo, uno su Womenoclock, l’altro della sempre efficace Feminoska su Intersezioni. […]

Comments are closed.